Tu sei qui

Comunicati Stampa

OTTIME NOTIZIE PER LE STRADE DI APRICENA: IN PARTENZA I LAVORI PER ASFALTARE MIGLIAIA DI METRI QUADRI SU TANTE VIE CITTADINE. GRAZIE AL MINISTERO DELL'INTERNO CHE CI HA DESTINATO 100.000 EURO AGGIUNTIVI A QUELLI GIA' STANZIATI.

categoria: 

Cari amici,
belle notizie in arrivo per le strade di Apricena. Nelle prossime settimane rifaremo il manto stradale in molte vie. Gli uffici hanno espletato l'ennesima gara di appalto e a breve partiranno i lavori. La novità delle ultime ore è che oltre alle somme già messe a disposizione dalla Giunta Comunale, che ha lavorato per anni a questo progetto, (delibera n. 271 del 04/10/2018, circa 320.000 Euro con mutuo Cassa Depositi e Prestiti, come già fatto molte altre volte ad Apricena per rifare l'asfalto nelle strade), il MINISTERO DELL'INTERNO, con l'ultima finanziaria 2019 ha destinato alla nostra città ulteriori 100.000 Euro per il rifacimento delle strade.
In questi anni molte vie sono state "riasfaltate" (senza spendere un euro di soldi comunali, abbiamo chiesto e ottenuto che a farlo fossero Enel, AqP, Telecom, Ape gas, etc) e sono diminuite drasticamente le richieste di risarcimento danni al Comune. ANCHE QUESTA E' LEGALITA'.
Ringrazio la giunta e i consiglieri di maggioranza per l'attenzione mostrata in questi anni sulla questione strade, i tecnici Comunali, in particolare il perito Del Campo Luigi ed il Ministro dell'Interno Matteo Salvini per la sensibilità mostrata verso i piccoli Comuni.
#ApricenaStradeSicure

Allegati: 

EX ARCOBALENO: PARTITO UN ALTRO GRANDE CANTIERE PUBBLICO. DIVENTERA' PIAZZA SAN JOSEMARIA ESCRIVA'. IMPORTANTE COLLABORAZIONE CON I PRIVATI.

categoria: 

E' partito questa mattina il cantiere sull'area dell'ex Scuola Arcobaleno. Dopo aver pubblicato 2 bandi pubblici per la realizzazione di una piscina pubblica, a cui nessuno ha partecipato, l'Amministrazione Comunale ha deciso di realizzare una piazza-parcheggio a servizio dell'intero quartiere.

Nascerà "Piazza San Josemarìa Escrivà", fondatore dell'OPUS DEI. L'opera sarà realizzata grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale ed il COMITATO "Piazza San Josemarìa Escrivà" di Apricena, che con una importante donazione ha cofinanziato questa opera pubblica.

"Siamo contenti di aprire l'ennesimo cantiere" - dichiara l'Assessore ai Lavori Pubblici Paolo Dell'Erba - "questa piazza interamente realizzata in Madrepietra Apricena riqualificherà l'intero quartiere, ridando dignità dopo anni di degrado ed inoltre" - continua l'assessore - "il parcheggio per 50 posti auto renderà più fruibile e regolare il traffico in quella zona ove ricordiamo ci sono MADREPIETRA STADIUM, PALAFRANCHINO, CASA MATTEO SALVATORE E VILLA COMUNALE CON ANNESSO PARCO GIOCHI "GLI ANGELI DI AMATRICE", tutte strutture riqualificate e molto utilizzate dalla cittadinanza" - conclude Dell'Erba.

"Con questa Piazza e annesso parcheggio rendiamo più bello e funzionale un altro pezzo di Apricena" - dichiara il Sindaco Antonio Potenza - "ma la cosa più importante da mettere in evidenza è la generosità del Comitato cittadino che ha fortemente voluto investire con l'Amministrazione Comunale. Un nuovo modo di realizzare opere pubbliche che questa nostra Amministrazione ha messo in atto sin dal primo giorno e che ha permesso di fare tanto in questi anni. Sempre più sono i cittadini e le aziende che chiedono di offrire o donare qualcosa alla collettività. Questa cosa ci inorgoglisce perchè dimostra il vero senso di comunità della nostra città ed il bene e l'amore che tutti insieme proviamo per Apricena. QUESTA E' LA CITTA' CHE CI PIACE, questa è la strada giusta da percorrere per un futuro migliore" - conclude il Sindaco.

 

 

MANUTENZIONE STRAORDINARIA VERDE PUBBLICO 2018-2019: UN LAVORO INCESSANTE PER CONTINUARE A MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA NOSTRA CITTÀ.

categoria: 

Saranno abbattuti alberi vecchi e pericolanti da sostituire con successiva piantumazione di nuovi alberi e vegetazione.

APRICENA.- La nostra città continua a cambiare look e a migliorare la qualità urbana. In questi giorni è partito l'ennesimo lavoro pubblico riguardante la manutenzione straordinaria del patrimonio vegetazionale. Con una delibera di giunta (la n. 281 del 11.10.2018) l'Aministrazione Comunale ha dato mandato agli uffici di predisporre gli atti per abbattere circa 200 alberi, vecchi, pericolosi e che negli anni hanno danneggiato molti marciapiedi, oggi non più percorribili. Per ogni albero abbattuto ce ne saranno quasi 2 nuovi da piantare. Saranno diverse le zone di intervento, anche in virtù delle diverse segnalazioni e raccolte firme che negli anni tanti cittadini hanno fatto per segnalare questi problemi causati dagli alberi. 
"Con questo intervento straordinario miglioreremo ancora di più la qualità urbana della nostra città" - dichiarano il Sindaco Antonio Potenza e l'Assessore al verde pubblico Carla Antonacci - " in questi anni abbiamo riqualificato molte aree verdi e creato delle nuove, abbattuti alberi pericolosi sostituendoli con nuove piantagioni meno invasive ed abbiamo inoltre ricostruito tanti marciapiedi distrutti dalle radici superficiali esistenti. Siamo contenti di aver fatto un lavoro estremamente importante per la cura e la manutenzione del verde della nostra città e continueremo a collaborare con i cittadini per migliorarla ancora" - concludono il Sindaco e l'Assessore.

ORTI SOCIALI: CONSEGNA DELLE AREE AI CITTADINI

categoria: 

Questo pomeriggio, con tanto entusiasmo, insieme agli assessori Soccio e Solimando, ai tecnici dell' Ufficio Tecnico, ing. Cardone e arch. Nicoletta Daniele, siamo stati sul luogo dove nei prossimi giorni nasceranno gli ORTI SOCIALI. 
40 nostri concittadini (tra cui anziani e diversamente abili) che coltiveranno un pezzo di terreno. Una nobile iniziativa che abbiamo fortemente voluto e che oggi si concretizza. 
La solidarietà e il sociale da sempre nostre priorità. 
Questa è la città che vogliamo.
Il Sindaco
Ing. Antonio Potenza

Viva Apricena!

FESTA DEI NONNI AL CENTRO ANZIANI: UNA BELLA GIORNATA

categoria: 

APRICENA - Assessorato alle Politiche Sociali-Comune di Apricena. 
Grande festa questa mattina, 2 Ottobre 2018, presso i locali del Centro anziani, ove si è realizzata la prima parte della "Festa dei nonni". Dalle ore 10,00 e fino a tarda mattinata, il Centro ha accolto alcune classi della Scuola Primaria, Plesso Padre Pio, ossia V C, IV B, IV D due classi della Scuola Secondaria di I Grado, ovvero la I B e la III D, dell'Istituto Comprensivo "Torelli - Fioritti" di Apricena. Gli alunni, accompagnati e coordinati dalle loro docenti, hanno animato la Festa con l'esposizione e la presentazione di diversi cartelloni a tema, realizzati in classe per l'occasione, con la lettura di poesie, pensieri e riflessioni sul valore della ricorrenza della Festa dei nonni. Oggi le istituzioni cercano in ogni modo di tutelare i bambini e gli adolescenti da situazioni di pericolo e disagio, per cui si chiede ai nonni di diventare i loro “Angeli custodi", e proteggerli lungo il difficile cammino della loro vita. 
L'Assessore Agata Ada Soccio ha salutato tutti i presenti, anche a nome del Sindaco, Ing. Antonio Potenza che non è potuto intervenire per altri impegni istituzionali ma era lì con il cuore. L'Assessore ha presenziato tutti i lavori, insieme al Presidente del Centro anziani, sig. Lellino Bonfitto, che si ringrazia per l'impegno profuso nell'organizzazione dell'evento, insieme a tutto lo Staff del Centro. Erano presenti anche i ragazzi e le ragazze del Centro Polivalente "La Ninfea", accompagnati dai loro educatori; hanno regalato al Centro un bellissimo quadro, realizzato da loro stessi. Si ringraziano il Dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo di Apricena, prof. Giuseppe Di Sipio, le docenti della Scuola Primaria: Martina Liberato, Caterina Coccia, Maria Grazia Giovanditti, Michelina Iacubino; le docenti della Scuola Media: Angela Tartaglia, Rosanna Stoico, Anna Giammario e la docente in pensione Anna Maria Cardella. Si ringraziano il maestro in pensione, Gaetano Bosco, che ha deliziato il pubblico presente con un commovente racconto sul valore dei nonni e il sig. Lorenzo Rutigliano per aver accompagnato la Festa con le sue musiche ed aver gentilmente donato mazzetti di fiori, realizzati con i suoi palloncini colorati. Il Presidente del Centro anziani, Lellino Bonfitto, ha letto una preghiera, dedicata a tutti i nonni del mondo, poi regalata, con stampa su pergamena, a tutti gli alunni e docenti presenti in sala. Molti cittadini, tra cui genitori degli alunni e nonni, oltre a tanti anziani del Centro, hanno preso parte con gioia ed entusiasmo a questa significativa Festa. Il momento conclusivo è stato denso di emozioni ed ha visto gli alunni della Scuola Media unirsi nell'esecuzione corale della canzone ufficiale della Festa dei nonni, ossia "Tu sarai" di Walter Bassani. Una canzone bellissima, che pone in risalto il rapporto tra le generazioni in un quadro sociale in cui nonni e bambini diventano i veri protagonisti e rinsaldano un'amicizia importante per crescere e capire la responsabilità di accogliere, conservare e tramandare le tradizioni e la storia del nostro territorio, con "il passato che prende per mano il futuro", come recita la canzone. Ancora infiniti auguri a tutti i nonni ed un grande plauso al Centro anziani "S. Pertini" di Apricena per questo importante evento.

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

SCUOLA MEDIA "RODARI", SCUOLA ELEMENTARE "COLLODI": LAVORI ULTIMATI IN TEMPI DA RECORD, ALTRI 2 PLESSI A NORMA CONSEGNATI AI NOSTRI ALUNNI, PROMESSA E IMPEGNO MANTENUTI!

categoria: 

Questa mattina, con il vice Sindaco Anna Maria Torelli, abbiamo effettuato i sopralluoghi ai plessi RODARI e COLLODI in vista dell'inizio delle attività scolastiche previsto per il prossimo Lunedì 17 Settembre 2018.

Con soddisfazione ed orgoglio abbiamo accertato che entrambe le scuole, COME PROMESSO DAL SOTTOSCRITTO, saranno consegnate in questi giorni e le attività didattiche partiranno regolarmente. Abbiamo effettuato lavori di adeguamento e miglioramento SISMICO, efficientamento energetico, al Collodi abbiamo sostituto la Centrale Termica (che da decenni dava problemi di inverno). Il Collodi non aveva un intervento di manutenzione da 30 anni!! "

ABBIAMO CONSEGNATO AI NOSTRI FIGLI E ALLE FUTURE GENERAZIONIO ALTRE DUE SCUOLE A NORMA E PIU' SICURE!!

Ricordo inoltre che per entrambi questi importanti lavori (circa 1 milione  e mezzo di euro) il COMUNE DI APRICENA NON HA TIRATO FUORI NEMMENO UN EURO, ma sono fondi regionali/europei/statali che abbiamo intercettato candidandoci a dei bandi.

Siamo orgogliosi di aver ricevuto i complimenti dai tecnici sia dello Stato che della Regione, per la qualità dei lavori svolti e per la velocità di esecuzione.

Un ringraziamento sincero ai tecnici, le imprese e tutti coloro i quali giornalmente si adoperano per le nostre scuole. I nostri funzionari stanno effettuando sopralluoghi su tutti i restanti plessi per consegnare nel migliore dei modi tutte le scuole per l'inizio delle attività.

Ho predisposto infine un servizio permanente, che prevede la presenza di un geometra comunale dell'ufficio tecnico una volta a settimana per monitorare lo stato di manutenzione di tutti i plessi scolastici e poter intervenire con tempestività tutte le volte che sarà necessario.

 

IL SINDACO

ing. Antonio Potenza

#LeScuoleAlPrimoPosto

#ScuoleSicure

#ForzApricena

NUOVA PUBBLICA ILLUMINAZIONE: STIAMO SEGUENDO ATTENTAMENTE I LAVORI CHE SONO APPENA INIZIATI. SI CHIEDE PAZIENZA E COLLABORAZIONE ALLA CITTADINANZA

categoria: 

NUOVA PUBBLICA ILLUMINAZIONE: STIAMO SEGUENDO ATTENTAMENTE I LAVORI CHE SONO APPENA INIZIATI.

SI CHIEDE PAZIENZA E COLLABORAZIONE ALLA CITTADINANZA

 

Ieri sera ho effettuato personalmente palmo a palmo, con  la ditta concessionaria ed i tecnici, le verifiche sui lavori sin qui eseguiti in moltissime strade della città, nell’ambito dell’efficientamento e ammodernamento dell'impianto di PUBBLICA ILLUMINAZIONE. 

I lavori sono iniziati da qualche settimana e andranno avanti per alcuni mesi. Si tratta di ammodernare un impianto vecchio, obsoleto, che abbiamo ereditato, non a norma.

Tutto quello che sarà realizzato nei prossimi mesi rispetterà TUTTI I PARAMETRI DI LEGGE, saranno sostituite tutte le vecchie lampade (circa 3000), saranno ammodernati i quadri elettrici, si restaureranno i pali. Ma, soprattutto, SARANNO AGGIUNTE MOLTE ALTRE LAMPADE in quelle aree e strade dove la luminosità non soddisfa i requisiti di legge.

 

Ho ricevuto molte lamentele da parte dei miei concittadini, che mi hanno segnalato alcune zone con scarsa luminosità.

In questi giorni, sia io, sia l’Assessore Paolo Dell’Erba, insieme agli Uffici e ai tecnici abbiamo avuto numerosi incontri per aggiornamenti sullo stato dei lavori.

Ravvedendo questioni di pubblica incolumità, preoccupato per alcune zone d’ombra, ho immediatamente chiesto agli Uffici di attivarsi per dare priorità al potenziamento dei punti luce in alcuni quartieri dove questa era risultata particolarmente fioca.

Mi sono tranquillizzato quando ho riscontrato la volontà da tutte le parti, specialmente dell’impresa concessionaria, a dare priorità alla risoluzione delle problematiche che si sono manifestate in queste settimane.

Perció si andrá avanti con l’installazione di NUOVE TESATE NEL CENTRO URBANO E NUOVI PALI E ARMATURE NELLA ZONA SACRA FAMIGLIA, dando priorità a questi lavori prima di procedere alla sostituzione di ulteriori corpi illuminanti.

STATE TRANQUILLI, NON CI SARANNO ZONE BUIE AD APRICENA, piuttosto avremo molta più luce anche in aree che la attendono da anni!

 

Si tratta di un intervento radicale, che riguarda tutta la nostra Apricena. Sarà un intervento A COSTO ZERO PER LA NOSTRA CITTÁ PERCHÈ TRATTASI DI PROJECT FINANCING, che ci consentirà di risparmiare molto sul bilancio comunale, con ovvia riduzione dell'inquinamento luminoso. Avremo un impianto nuovo ed a norma, COME UNA CITTÀ MODERNA COME LA NOSTRA MERITA.

RENDEREMO APRICENA LA PRIMA SMART CITY DELLA CAPITANATA!

Tuttavia occorre un po' di pazienza e di collaborazione da parte della cittadinanza.  Sappiate che il sottoscritto e l'intera Amministrazione Comunale da sempre sono molto attenti alle questioni della nostra Città e crediamo di aver dimostrato ampiamente in questi anni l'amore per Apricena e gli Apricenesi.

 

Mi sembrava opportuna questa comunicazione, anche in virtù delle diverse e giustificate segnalazioni arrivate dai cittadini.

 

IL SINDACO 

Ing. Antonio Potenza

#ForzApricena

FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2018/2019

categoria: 

FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2018/2019

 

Come già precedentemente comunicato sul sito istituzionale in data  6 agosto 2018, le istanze  per l'assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'a.s. 2018/2019 agli studenti delle Scuole Secondarie di 1° e 2° grado statali e paritarie, dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line Contributo Libri di Testo attiva sul portale www.sistema.puglia.it, alla sezione Bandi in corso, link diretto http://www.sistema.puglia.it/SistemaPuglia/contributolibriditesto

La compilazione e l'invio, pena esclusione, dovrà essere completata entro e non oltre le ore 14:00 del 20 Settembre 2018, oltre tale termine il sistema non accetterà ulteriori candidature.

REQUISITI GENERALI
La fornitura dei libri di testo riguarda soltanto le scuole secondarie di 1° e 2° grado.
Possono accedere ad entrambi i benefici gli studenti residenti nel Comune di Apricena appartenenti a famiglie con indicatore situazione economica equivalente (I.S.E.E.) in corso di validità non superiore a €.10.632,94.  Il richiedente prima della presentazione della domanda dovrà munirsi di attestazione I.S.E.E. in cui sia leggibile il numero di protocollo e la data di rilascio.

NATURA DEI BENEFICI
Per i libri di testo a.s. 2018/2019  i benefici concessi avranno natura di benefici economici. La concessione del beneficio sarà rapportata alle entità e nei limiti dei fondi regionali assegnati al Comune.

PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE
La presentazione delle istanze da parte degli aspiranti al contributo dovrà essere effettuata esclusivamente ON LINE attraverso il sistema informatico messo a disposizione dalla Regione Puglia sul portale www.sistema.puglia.it –  Sezione bandi in corso o accessibile direttamente al link www.sistema.puglia.it/contributolibriditesto  dalle ore 10:00  del 20/08/2018 alle ore 14:00 del 20/09/2018. Le istanze dovranno essere presentate da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore, oppure dallo studente, se maggiorenne, solo ed esclusivamente ON LINE.
 

Per la presentazione delle istanze sarà necessario:
1. Registrazione al portale www.sistema.puglia.it;
2. Completa compilazione dei campi presenti nel modello ON LINE;
3. Stampa dell’istanza;
4. Firma e scansione dell’istanza compilata (o acquisizione fotografica leggibile);
5. Scansione del documento di identità in corso – fronte retro -  di validità del richiedente (o acquisizione fotografica leggibile);
6. Caricamento della scansione dell’istanza stampata e firmata;
7. Caricamento della scansione del documento di identità del richiedente;
8. Invio dell’istanza e stampa della ricevuta.

Al fine della presentazione dell’istanza i richiedenti dovranno disporre:
a) Copia del documento di riconoscimento del dichiarante in corso di   validità;
b) Un indirizzo e-mail e numero di cellulare nazionale;
c) Documentazione  ISEE in corso di validità.

Si ricorda che saranno eseguiti controlli a campione sulla veridicità delle dichiarazioni, anche da parte della Guardia di Finanza , ex D.Lgs 31 marzo 1998, n. 109. Per le dichiarazioni mendaci il soggetto interessato decade dal beneficio e sarà tenuto alla restituzione del beneficio e all’applicazione delle norme penali vigenti ai sensi del DPR 445/2000.

Per eventuali chiarimenti o supporto alla presentazione delle istanze in oggetto, gli interessati potranno rivolgersi presso l’Ufficio Scuola del Comune – Via Murge n. 7 e/o presso i locali della Biblioteca Comunale – P,zza Federico II: dal lunedì al venerdì – dalle ore 9,00 alle ore 12,00; dalle ore 16,00 alle ore 19,00

Per consentire agli uffici comunali l’attivazione delle procedure utili al rilascio dei suddetti benefici del prossimo anno scolastico 2018/2019, sono previste le seguenti date di scadenza:
• presentazione delle istanze ON LINE entro le 14:00 del 20/09/2018
• presentazione della ricevuta della istanza presentata ON LINE  (di cui al punto 8) unitamente alle attestazioni di spesa sostenuta    per i libri di testo entro e non oltre il 15/10/2018.

ESCLUSIONE DAL BENEFICIO
L’esclusione dal beneficio, a norma delle vigenti disposizioni, sarà disposta dalla Regione Puglia per uno dei seguenti motivi:
a) consegna dell’istanza in data successiva ai termini sopra indicati;
b) difetto di uno o più requisiti.

Apricena, 20 agosto 2018

       L’Assessore alla Pubblica Istruzione                                                           Il Sindaco  

               ins. Anna Maria Torelli                                                                ing. Antonio Potenza

FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2018/2019

categoria: 

              FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2018/2019

 

Come già precedentemente comunicato sul sito istituzionale in data  6 agosto u.s., asseriscono il Sindaco- ing. Antonio Potenza  e l’Assessore alla Pubblica Istruzione – ins. Anna Maria Torelli,  il nuovo sistema telematico per il  beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'a.s. 2018/2019 agli studenti delle Scuole Secondarie di 1° e 2° grado statali e paritarie, è stato attivato dalla Regione Puglia a decorrere dal 20 agosto. Come è nostra consuetudine, vogliamo facilitare a 360 gradi i nostri concittadini in possesso dei requisiti per accedere al beneficio economico in oggetto, supportandoli anche nell’esecuzione della procedura telematica ed inoltro dell’istanza stessa, tramite gli operatori culturali in servizio presso il Palazzo della Cultura, dal lunedì al venerdì:  dalle ore 9,00 alle ore 12,00 - dalle ore 16,00 alle ore 19,00

 

In allegato l’Avviso Pubblico.

Pagine

Abbonamento a RSS - Comunicati Stampa